Emergenza Coronavirus: Il nuovo elenco delle attività consentite

E’ stato modificato l’allegato 1 del DPCM del 22 marzo 2020, riportante la lista delle attività consentite durante questa fase di emergenza sanitaria

Nella giornata del 25 Marzo sono intervenute alcune modifiche all’allegato 1 del DPCM del 22 marzo 2020, riportante la lista delle attività consentite durante questa fase di emergenza sanitaria

Alle imprese che non erano state sospese dalla scorsa versione del decreto e che, per effetto del nuovo, dovranno interrompere la propria attività, sarà consentita la possibilità di ultimare le attività necessarie alla sospensione, inclusa la spedizione della merce in giacenza, fino alla data del 28 marzo 2020. Alle fabbriche interessate dal provvedimento viene, dunque, concesso un massimo di tre giorni per prepararsi allo stop. La lista emersa dall’intesa tra governo e sindacati non cambia di molto il numero delle attività che resteranno aperte ma escono alcuni capitoli ed entrano altre voci più dettagliate che delimitano alcuni settori. Continua a leggere

Emergenza Coronavirus: Prorogato l’invio delle domande Disegni +4, POC 2020 e Marchi +3

Il MiSE ha ufficialmente comunicato il rinvio dell’apertura dello sportello dei bandi Disegni +4 e Marchi+3 e POC 2020. La proroga arriva in considerazione delle limitazioni alle attività lavorative conseguenti all’emergenza epidemiologica da Coronavirus.

Per il bando Marchi+3 il termine passa dal 30 marzo al 6 maggio 2020 alle ore 09.00. L’incentivo viene riconosciuto per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla registrazione di marchi europei e marchi internazionali.

Per il bando Disegni +4 la decorrenza della presentazione delle domande di agevolazione prevista slitta dal 19 marzo al 22 aprile 2020 alle ore 09.00. Disponibili 13 milioni di euro sotto forma di contributi a fondo perduto per la valorizzazione dei disegni e modelli.

Per il Bando per la realizzazione di programmi di valorizzazione dei brevetti tramite il finanziamento di progetti di proof of concept (POC 2020): il termine ultimo per l’invio delle istanze è fissato alle ore 24.00 del 20 aprile 2020. Continua a leggere

PROROGATI I TERMINI PER I VOUCHER MISE

E’ stato prorogato il termine per l’ultimazione delle spese progettuali connesse agli interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico fino al 31 gennaio 2019. Si specifica che per data di ultimazione si intende la data dell’ultimo titolo di spesa ammissibile riferibile al progetto stesso; i pagamenti dei titoli di spesa oggetto di rendicontazione possono invece essere anche successivi alla predetta data di ultimazione, a condizione comunque che siano effettuati prima dell’invio della richiesta di erogazione il cui termine finale rimane fissato al 14 marzo 2019.


Per qualsiasi chiarimento in merito potete contattare la Nostra struttura al seguente numero 0961.777029 o scrivere a info@miaservizi.it. Se volete aggiornamenti sulle nostre news e sui nostri servizi cliccate MI PIACE sulla pagina Facebook “Mondo Impresa Azienda” o visitare il nostro sito www.miaservizi.it .


 

MISE: STANZIATE ULTERIORI RISORSE PER I VOUCHER DIGITALIZZAZIONE

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha disposto, tramite apposito decreto, l’integrazione della dotazione finanziaria dei Voucher per la digitalizzazione delle PMI per 242,5 milioni di euro. Le risorse complessivamente disponibili per la concessione del contributo salgono, così, a 342,5 milioni di euro.

La decisione è stata presa, a fronte di oltre 90.000 domande presentate, per evitare che il riparto delle risorse stanziate all’origine  (100 milioni di euro per l’intero territorio nazionale) sia sensibilmente inferiore a quello richiesto dalla singola impresa.

Nei prossimi giorni verrà comunicato l’importo del Voucher concedibile a ciascuna impresa per la realizzazione dei progetti di digitalizzazione e di ammodernamento tecnologico proposti.

 

Per qualsiasi chiarimento in merito potete contattare la Nostra struttura al seguente numero 0961.777029 o scrivere a info@miaservizi.it. Se volete aggiornamenti sulle nostre news e sui nostri servizi cliccate MI PIACE sulla pagina Facebook Mondo Impresa Azienda o visitare il nostro sito www.miaservizi.it

SMART&START: NOVITÀ IN ARRIVO

Nuove modalità di rendicontazione, ampliamento della platea dei destinatari, finanziamento per le attività di marketing e marchi e proroga per l’iscrizione al registro speciale delle imprese.

Sono queste in sintesi le novità legate agli incentivi Smart&Start previste dal Decreto MISE 9 agosto 2017 e ora rese operative dalla Circolare MISE n. 102159 firmata lo scorso 14 febbraio. Continua a leggere