Resto al Sud: Le novità del Decreto Rilancio


Con la conversione in legge del Decreto Rilancio, all’art. 245 bis sono state introdotte ulteriori novità.

Il Decreto Rilancio prevede per le imprese di Resto al Sud un ulteriore contributo a fondo perduto a copertura del fabbisogno di circolante:

  • 15.000 euro per le attività svolte in forma di ditta individuale o di libera professione esercitata in forma individuale
  • 10.000 euro per ogni socio, fino ad un massimo di 40.000 euro, per le attività esercitate in forma societaria

É possibile ricevere il contributo a condizione di aver completato il programma di spesa ammesso alle agevolazioni e di essere in regola con il pagamento delle rate del finanziamento bancario e con gli adempimenti previsti dalla normativa. Per ulteriori informazioni, vai alla sezione “Per le imprese beneficiarie”. Continua a leggere

IN PRE-INFORMAZIONE BANDO ATTIVITÀ’ RICETTIVE, DELLA RISTORAZIONE E DEI SERVIZI TURISTICI E CULTURALI

L’Avviso Pubblico è finalizzato a sostenere le imprese nei settori della ricettività extralberghiera, della ristorazione di qualità e dei servizi turistici e culturali.

Le iniziative imprenditoriali devono riferirsi ad uno dei seguenti specifici ambiti di intervento:

  • Ambito 1 – Potenziamento e qualificazione della ricettività extralberghiera, di cui alla Legge regionale 7 marzo 1995, n. 4 e della Legge regionale 26 febbraio 2003, n. 2 e smi;
  • Ambito 2 – Qualificazione delle strutture della ristorazione di qualità;
  • Ambito 3 – Rafforzamento del sistema dei servizi turistici e culturali.

L’ammontare complessivo delle risorse è pari a euro 14.000.000,00 di euro.

La dotazione è ripartita per ambito di intervento:

  • Ambito 1: euro 7.000.000,00;
  • Ambito 2: euro 3.500.000,00;
  • Ambito 3: euro 3.500.000,00.

Continua a leggere

PUBBLICATO IN PREINFORMAZIONE BANDO VALORIZZAZIONE BORGHI

L’Avviso Pubblico, pubblicato in pre-informazione sulla piattaforma Calabria Europa è finalizzato alla valorizzazione e alla promozione turistico-culturale dei Borghi della Calabria, ricchi di testimonianze del passato e custodi della storia, delle tradizioni e dell’identità del territorio.

L’ammontare complessivo delle risorse è pari a euro 100 milioni. Il contributo concedibile è pari al 100% delle spese sostenute per la realizzazione di programmi di intervento di importo non inferiore a 300.000,00 euro. Il contributo massimo concedibile per beneficiario è di 1.500.000,00 euro. Possono presentare domanda solo i Comuni in forma singola o in rete con altri Comuni. Continua a leggere

RESTO AL SUD: IN CALABRIA – SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO A LAMEZIA TERME

Si terrà Lunedì 12 Marzo alle ore 10.30 presso Unioncamere Calabria a Lamezia Terme (CZ) in Via delle Nazioni n.24, il seminario di approfondimento sulla misura “Resto al Sud” promossa da Invitalia. Il programma prevede i saluti da parte del Dott. Maurizio Ferrara, Segretario Generale Unioncamere Calabria, del Dott. Natale Mazzuca, Presidente Unindustria Calabria e del Dott. Sergio Mazzarella, Presidente della Commissione Regionale ABI della Calabria. Durante il seminario, interverranno, l’Avv. Enrico Mazza, Amministratore Delegato M.I.A., nonché Presidente Sezione Servizi Unindustria Calabria, per presentare le attività della Task Force Regionale “IN CALABRIA”, e il Dott. Giuseppe Glorioso, responsabile Invitalia, che illustrerà la misura “Resto al Sud”.

Per conoscere il programma completo clicca qui.

Per la prenotazione al seminario, scarica l’apposita scheda di adesione .

 

Per qualsiasi chiarimento in merito potete contattare la Nostra struttura al seguente numero 0961.777029 o scrivere a info@miaservizi.it. Se volete aggiornamenti sulle nostre news e sui nostri servizi cliccate MI PIACE sulla pagina Facebook “Mondo Impresa Azienda” o visitare il nostro sito www.miaservizi.it .

SMART&START: NOVITÀ IN ARRIVO

Nuove modalità di rendicontazione, ampliamento della platea dei destinatari, finanziamento per le attività di marketing e marchi e proroga per l’iscrizione al registro speciale delle imprese.

Sono queste in sintesi le novità legate agli incentivi Smart&Start previste dal Decreto MISE 9 agosto 2017 e ora rese operative dalla Circolare MISE n. 102159 firmata lo scorso 14 febbraio. Continua a leggere