Il Governo ha esteso le misure restrittive contro il Coronavirus a tutto il territorio nazionale: questo significa che in tutta Italia gli spostamenti sono limitati, a meno che non siano per necessità urgenti. Per muoversi dalla propria casa bisognerà quindi compilare un modulo per l’autodichiarazione dei propri spostamenti su tutto il territorio nazionale.

Con una direttiva inviata ai prefetti, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha predisposto il necessario per rendere operativi i controlli rispetto alle nuove norme varate con l’ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, nel tentativo di contenere la diffusione del coronavirus.

In particolare, il Viminale si è concentrato sui controlli alla limitazione degli spostamenti delle persone fisiche: inizialmente il provvedimento riguardava le zone rosse del Nord Italia, ma da oggi 10 marzo 2020, le misure sono applicate in tutto il territorio nazionale. Il governo ha pensato a un modulo di autocertificazione, una dichiarazione per giustificare gli spostamenti, la cui veridicità sarà poi verificata con controlli successivi, affidati alle forze di polizia.

Scarica qui il modello di autocertificazione per spostamenti.

Per qualsiasi chiarimento in merito potete contattare la Nostra struttura al seguente numero 0961.777029 o scrivere a info@miaservizi.it. Se volete aggiornamenti sulle nostre news e sui nostri servizi cliccate MI PIACE sulla pagina Facebook “Mondo Impresa Azienda” o visitare il nostro sito www.miaservizi.it.

Gentile Lettore,

la M.I.A. Mondo Impresa Azienda mantiene attivi tutti i suoi servizi per informare e supportare tutti gli utenti in questo momento difficile.

Pertanto qualora ne avessi necessità, ti invitiamo a fare ogni tipo di comunicazione telefonicamente o via e-mail al seguente indirizzo info@miaservizi.it .

Visita la sezione speciale del nostro portale dove sono disponibili tutti gli aggiornamenti sulle attività messe in campo dal Servizio Nazionale e dal Governo.

#Iorestoacasa #ilLavorocontinua