Resto al Sud: Le novità del Decreto Rilancio


Con la conversione in legge del Decreto Rilancio, all’art. 245 bis sono state introdotte ulteriori novità.

Il Decreto Rilancio prevede per le imprese di Resto al Sud un ulteriore contributo a fondo perduto a copertura del fabbisogno di circolante:

  • 15.000 euro per le attività svolte in forma di ditta individuale o di libera professione esercitata in forma individuale
  • 10.000 euro per ogni socio, fino ad un massimo di 40.000 euro, per le attività esercitate in forma societaria

É possibile ricevere il contributo a condizione di aver completato il programma di spesa ammesso alle agevolazioni e di essere in regola con il pagamento delle rate del finanziamento bancario e con gli adempimenti previsti dalla normativa. Per ulteriori informazioni, vai alla sezione “Per le imprese beneficiarie”. Continua a leggere

Emergenza Coronavirus: Prorogato l’invio delle domande Disegni +4, POC 2020 e Marchi +3

Il MiSE ha ufficialmente comunicato il rinvio dell’apertura dello sportello dei bandi Disegni +4 e Marchi+3 e POC 2020. La proroga arriva in considerazione delle limitazioni alle attività lavorative conseguenti all’emergenza epidemiologica da Coronavirus.

Per il bando Marchi+3 il termine passa dal 30 marzo al 6 maggio 2020 alle ore 09.00. L’incentivo viene riconosciuto per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla registrazione di marchi europei e marchi internazionali.

Per il bando Disegni +4 la decorrenza della presentazione delle domande di agevolazione prevista slitta dal 19 marzo al 22 aprile 2020 alle ore 09.00. Disponibili 13 milioni di euro sotto forma di contributi a fondo perduto per la valorizzazione dei disegni e modelli.

Per il Bando per la realizzazione di programmi di valorizzazione dei brevetti tramite il finanziamento di progetti di proof of concept (POC 2020): il termine ultimo per l’invio delle istanze è fissato alle ore 24.00 del 20 aprile 2020. Continua a leggere

AL VIA UNA SERIE DI WORKSHOP SU IMPRESA 4.0 E FINANZA AGEVOLATA

Domani alle ore 10.30, presso la Sala Concerti del Comune di Catanzaro, verrà presentato il calendario di una serie di Workshop sul tema: Impresa 4.0 e Finanza Agevolata. Queste attività rientrano nell’ambito delle attività di animazione e tutoraggio  istituzionale per le imprese previste dal PLL “Marco Polo”. Il calendario prevede quattro eventi nel mese di Aprile, e saranno a cura della M.I.A. Mondo Impresa Azienda e dell’Ente del Terzo Settore DigitaL@B M.I.A.; le giornate formative si terranno presso la Biblioteca Comunale “De Nobili”, in Villa Margherita.

Per poter partecipare ai vari eventi bisogna inoltrare la domanda di partecipazione, presente sul sito istituzionale del Comune di Catanzaro cliccando sul banner “Workshop per le imprese”, all’indirizzo di posta elettronica attività.economiche@comune.catanzaro.it, indicando all’oggetto “Partecipazione Workshop per le imprese”.

Scarica qui il calendario completo.


Per qualsiasi chiarimento in merito potete contattare la Nostra struttura al seguente numero 0961.777029 o scrivere a info@miaservizi.it. Se volete aggiornamenti sulle nostre news e sui nostri servizi cliccate MI PIACE sulla pagina Facebook “Mondo Impresa Azienda” o visitare il nostro sito www.miaservizi.it.



 

PUBBLICATO IL BANDO ATTIVITÀ’ RICETTIVE, DELLA RISTORAZIONE E DEI SERVIZI TURISTICI E CULTURALI

E’ stato pubblicato sul Portale Calabria Europa il Bando “Attività ricettive, della ristorazione e dei servizi turistici e culturali” promosso dalla Regione Calabria, finalizzato a sostenere le imprese turistiche nei settori della ricettività extralberghiera, della ristorazione di qualità e dei servizi turistici e culturali.

 

Le iniziative imprenditoriali devono riferirsi ad uno dei seguenti ambiti di intervento:

  • AMBITO 1-Potenziamento e qualificazione di ricettività extralberghiera;
  • AMBITO 2-Rafforzamento e qualificazione delle strutture della ristorazione di qualità;
  • AMBITO 3-Rafforzamento del sistema dei servizi turistici e culturali;

Continua a leggere

IN PRE-INFORMAZIONE BANDO ATTIVITÀ’ RICETTIVE, DELLA RISTORAZIONE E DEI SERVIZI TURISTICI E CULTURALI

L’Avviso Pubblico è finalizzato a sostenere le imprese nei settori della ricettività extralberghiera, della ristorazione di qualità e dei servizi turistici e culturali.

Le iniziative imprenditoriali devono riferirsi ad uno dei seguenti specifici ambiti di intervento:

  • Ambito 1 – Potenziamento e qualificazione della ricettività extralberghiera, di cui alla Legge regionale 7 marzo 1995, n. 4 e della Legge regionale 26 febbraio 2003, n. 2 e smi;
  • Ambito 2 – Qualificazione delle strutture della ristorazione di qualità;
  • Ambito 3 – Rafforzamento del sistema dei servizi turistici e culturali.

L’ammontare complessivo delle risorse è pari a euro 14.000.000,00 di euro.

La dotazione è ripartita per ambito di intervento:

  • Ambito 1: euro 7.000.000,00;
  • Ambito 2: euro 3.500.000,00;
  • Ambito 3: euro 3.500.000,00.

Continua a leggere